Logo Vallenostra Montebore: unici produttori presidio Slow Food
Caseificio Agriturismo Osteria
pulsantiadotta una pecorail Montebore
 
Quello vero ha il sigillo
       
 

News Vallenostra:


Vino "Blanco", anteprima della nuova etichetta Vallenostra

07/07/2008
I Fortunati amici delle Pecore da Montébore sono istati i primi a poter ammirare, e soprattutto degustare, il nuovo vino "Blanco" Vallenostra. Questa nuova produzione da vitigno Timorasso, rinomata tipologia autoctona della zona riportata in auge dal grande vignaiolo delle valli tortonesi Walter Massa, ha ora una nuova etichetta che riporta alla mente la storia di queste zone.

Il Notaio con il suo tipico copricapo

Pare infatti che nel 1500 abitasse in Val Borbera il famoso Notaio Blanco, da cui forse il nome di "Cascina dei Bianchi", ora attuale sede di Vallenostra. Così il tipico cappello da notaio dell'epoca campeggia sull'etichetta per ricordare i tempi antichi in cui già si apprezzava questa varietà di vite, coltivata in tutte le valli del tortonese fino in liguria e nell'Oltre Po Pavese, persa poi all'inizio del secolo scorso e ora resa nuovamente grande e famosa.

Un'omaggio quindi alla sua storia, un modo per far subito capire a chi lo assaggia per la prima volta che non si tratta di una novità, bensì di un grande ritorno come per il suo gemello storico: il Montébore.
Un abbinamento quasi obbligato questo, alcuni gastronomi si spingono a dire "con cosa lo abbineremmo se non ci fosse il Montébore?".
In realtà gli accostamenti possibili sono molti e sempre ricchi di nuove scoperte per il palato.

Vi aspettiamo quindi per provarle insieme nel nostro agriturismo.

Il Timorasso è un vitigno autoctono, originario delle Tre Valli Curone, Grue, Ossona e della Val Borbera, area in cui prospera grazie alla prolungata esposizione al sole, e alle caratteristiche del terreno. Prodotto fin dai tempi antichi, e abbondantemente coltivato, il "Timuras" o "Timuassa" ha conosciuto un lungo periodo di abbandono, per le difficoltà legate alla sua produzione e il progressivo abbandono delle colture. Solo verso la fine degli anni '80 è stato riscoperto ed ha ripreso a diffondersi nei territori che tradizionalmente lo accoglievano. E' un vino dalle caratteristiche particolari, molto apprezzate dagli in-tenditori, qualità nelle quali si traduce direttamente la speciale cura dei suoi vignaioli: è un bianco asciutto e caldo, con aroma complesso e leggeri sentori di miele, corposo e dalla buona struttura, con un colore paglierino tendente al carico ed un sapore fresco con caratteristico profumo intenso e persistente. Con un tasso alcolico più elevato della media dei bianchi della zona, il Timorasso guadagna con un lungo invecchiamento in bottiglia e può offrire un'ampia gamma di abbinamenti possibili fino a rappresentare un "tutto pasto" ricercato e di sicuro successo.
Tutte caratteristiche che stanno trasformando la sua riscoperta in un'affermazione di qualità anche al di fuori dei confini locali, e che, insieme alla sua sto-ria, lo rendono un caso unico nel panorama enologico del nostro paese riconosciuto dalla Guida Veronelli.

Adotta una pecora anche tu!

 

 

 

La nuova bottiglia di vino "Blanco"

Bottiglia di vino Blanco Vallenostra, Timorasso

Fotografia della bottiglia di vino "Blanco" Vallenostra, Timorasso >>
(documento JPG a 300 dpi)

L'antica etichetta di "Blanco"

Nuova etichetta del vino Blanco Vallenostra, Val Borbera, Timorasso

Materiale riservato ai giornalisti, per la pubblicazione del materiale fotografico si richiede sempre l'indicazione della fonte: "© vallenostra.it".


Dal sito del Fourm Gambero Rosso: Degustazione del Timorasso.

Dal sito Vino al Vino: degustazione del Timorasso.

Dal sito Vinix: degustazione del Timorasso.

Dal sito di Targato CN: degustazione del Timorasso con Montébore.


Adotta adesso una pecora on-line >>

Il Montébore è il formaggio più raro del mondo: adottare una pecora da Montébore, che vivrà libera nei pascoli appenninici della Cooperativa Vallenostra di Mongiardino, significa riservarsi parte di una produzione eccezionale e raffinata, per sé, per la famiglia, per gli amici, per un dono di qualità e di valore. Con il cesto qualità riceverai anche questo vino.


Loghi di aziende e immagini di personaggi noti sono di proprietà dei rispettivi titolari dei diritti, vengono citate solo per completezza dell'informazione e hanno sempre il riferimento al sito web d'origine.

 

Vallenostra Agriturismo e Caseificio, Soc. Cooperativa Agricola
Cascina Valle 1, Mongiardino Ligure (AL) Italia - (P.Iva 01823030067) - telefono e fax +39 0143 94131 info@vallenostra.it

© 2007 Tutti i diritti sono riservati, altri loghi e immagini sono di proprietà dei rispettivi titolari dei diritti.
Web design: Andrea Musso Comunicazione